FR EN DE ES IT PT

Perché "piccola"? Perché la vera lettera, quella che somiglia più a un romanzo che a una lettera, arriverà all'inizio di aprile. Nell'attesa, visto che abbiamo delle piccole cose da condividere con voi e che vogliamo restare fedeli all'impegno preso per quanto riguarda la comunicazione, vi scriviamo un po'!

Buongiorno a tutti,

Spero che stiate bene! Prima di cominciare, insisto sul fatto che una vera lettera di informazioni comunitarie arriverà all'inizio di aprile. Comprenderà uno degli strumenti che mi stanno più a cuore: il calendario. Quest'anno, oltre a rivelarvi cosa vi riservano DOFUS e WAKFU, troverete le pubblicazioni di fumetti e manga, alcune date per i prossimi eventi e altre animazioni comunitarie. I nostri team ci stanno lavorando al momento e avrete quindi presto notizie fresche e croccanti.
 

Il film DOFUS
 


Stiamo sempre lavorando con Indie Sales per la vendita del film fuori dal territorio francese. È difficile per un film come DOFUS trovare il suo posto al cinema, poiché, se si crea un film in 2D, allora il pubblico scelto sono i bambini. Ho quasi voglia di dire che se si propone un film di animazione, allora il pubblico sono esclusivamente i bambini. È davvero così. DOFUS è in 2D, il pubblico scelto è dagli 8 anni in su e molti distributori non sanno come posizionarlo... vi terremo al corrente non appena avremo delle novità!

Finiremo molto probabilmente fra 80 e 90mila ingressi, è molto triste. Triste sia per il nostro bimbo che per l'animazione 2D in generale. Mi faccio veramente delle domande quando vedo che gli ultimi 4 film francesi di animazione in 2D si aggirano intorno ai 100mila ingressi. Mi dico che senza di voi, i nostri giocatori, avremmo fatto ancora meno. Spero solo che sia un brutto momento passeggero per l'animazione 2D poiché, come ben sapete, è una tecnica che abbiamo particolarmente a cuore qui ad Ankama. Che sia nelle serie animate, o nei videogiochi, creiamo tutto in 2D. Incrocio le dita nella speranza che il film DOFUS trovi il suo pubblico con i DVD e la modalità On Demand.

Però, tutto ciò non toglie niente all'avventura incredibile che abbiamo vissuto! Parlo a nome mio, ma sono davvero fiero di quel che abbiamo compiuto. Ho adorato lavorare su questo progetto, l'avventura umana che c'è stata dietro, incontrarvi e parlare con voi... Ho adorato tutto. Alla fine, per rendere tutto perfetto, avremmo avuto bisogno "solo" di un miglior andamento del film!
Sapete, quando si passa tanto tempo su un progetto, succede qualcosa di davvero particolare, diventa quasi un essere vivente che si vuole sostenere e continuare ad amare. È una sensazione particolare, difficile da spiegare, perché non si tratta più di un semplice "prodotto", ma è qualcosa di molto più forte... ogni personaggio esiste e fa parte di noi come se fosse un amico o un parente. Joris, Lilotte, Bakara, Khan, Kerubim, Marline, Julith e tutti gli altri sono lì, da qualche parte in un mondo parallelo. Là, vivono avventure incredibili che hanno voglia di condividere con noi... per noi è impossibile lasciarli da parte, quindi diremo loro "a presto"!

Ne approfitto per dirvi che con JJ saremo al salone Polymanga in Svizzera il 26 e il 27 marzo e al FICAM di Meknes, in Marocco, martedì 29 e mercoledì 30 marzo. Non esitate a fare un salto, se siete da quelle parti.  

Piccolo intermezzo fan-art prima di cominciare: Grazie a Esteban e a suo papà Barbottine per i disegni che abbiamo ricevuto. Sono magnifici!

 
Barbottine ci ha mandato gli originali dei disegni che ha fatto per gli avatar forum e saranno una decorazione perfetta, una volta incorniciati!
 

Gli attacchi DDOS 
 


In questi ultimi giorni abbiamo subito parecchi attacchi esterni. Voi ve ne siete accorti giocando, ma anche navigando sui nostri siti web, noi, invece, l'abbiamo percepito in tutta l'infrastruttura di rete. Per questo genere di attacchi, è come se vi trovaste a passeggiare tranquilli in strada e qualcuno saltasse davanti a voi gridando "sorpresaaaaa": non l'avete visto arrivare, vi ha fatto paura, il cuore palpita e vi ci vorrà del tempo per riprendervi dallo spavento. Da adesso in poi camminerete guardando con sospetto dietro a ogni angolo per non farvi più cogliere di sorpresa.

I tecnici e gli sviluppatori hanno faticato molto ma sono riusciti a organizzare diverse misure di protezione e a consolidare la sicurezza dei server. Anche se la situazione tende alla stabilizzazione, restiamo vigili per ogni evenienza.
 

Il compleanno di WAKFU


Già 4 anni, ma questo è il primo vero compleanno di WAKFU. Questi anni passati insieme non sono sempre stati un lungo fiume tranquillo, sul lato francofono, le differenze fra Aerafal e Dathura hanno a lungo diviso i giocatori. Quello che vogliamo fare è riunirvi tutti, correggere i bug, aggiungere novità attraenti: per farla breve, vogliamo farvi sognare di nuovo.

Non esitate a scrivere nei commenti come avete vissuto questi 4 anni e cosa vorreste vedere nei prossimi 4.
 

Quel che stiamo facendo in questo momento


Per finire, volevo parlarvi di quello su cui stiamo lavorando da qualche mese. Non parlo dei contenuti dei MMO, ci saranno molte news in pubblicazione prossimamente, ma del "seguito".

Come già sapete, stiamo lavorando sulla stagione 3 della serie WAKFU e continuiamo a sviluppare Krosmaga, che prende sempre più forma... Allo stesso modo, in questo primo semestre del 2016 pubblicheremo DOFUS Touch e la versione per tablet di Krosmaster. Come detto più in alto, tutti questi giochi avranno diritto a una bella presentazione prossimamente.
Quello che voglio condividere con voi è un po' diverso. Da anni sogno il "Krosmoz World". Più che un gioco, si tratterebbe di una piattaforma che permetterebbe di raggruppare i nostri media e tutte le nostre intenzioni creative. Da parecchio tempo prendiamo appunti e vogliamo lanciare il progetto. È abbastanza difficile parlarne ora, ma quel che vogliamo è integrarvi in questo progetto, come l'abbiamo fatto all'inizio di DOFUS, più di 10 anni fa. 

L'idea del "Krosmoz World" è semplice ma terribilmente complicata da mettere in pratica: vorremmo risviluppare i nostri giochi e posizionarli tutti su una sola e grande cronologia. Mi piacerebbe vedere i giocatori di DOFUS incontrare quelli di WAKFU in grandi viaggi temporali. Sogno di integrare i cartoni animati e i fumetti dell'universo direttamente in gioco... vorrei non si trattasse più solo di giochi ma di una vera esperienza transmedia. Non sareste più giocatori di un gioco o di un altro, ma residenti dell'universo del Krosmoz.

Stiamo immaginando meccaniche di gioco più semplici, più moderne (penso soprattutto ai mestieri) e soprattutto vorremmo fare una piattaforma di gioco per tutti i supporti, PC, MAC, tablet, ma anche, perché no, console.
Ad ogni modo, è un progetto di lunga concezione e progettazione. Quindi non cominciare a scervellarvi al riguardo, e non aspettatevi notizie sull'argomento prossimamente, ci vorrà tempo... Il nostro primo obiettivo è quello di creare un video, nei prossimi mesi, per presentarvi a grandi linee il concetto e raccogliere le vostre opinioni. Vogliamo creare un progetto che possa riprendere il meglio di quello che abbiamo creato, ma soprattutto un progetto nel quale possiamo lavorare mano nella mano con voi. Tranquilli, questo non ci impedirà di avanzare sui giochi esistenti, ma lo scoprirete nella vera lettera alla comunità!

A presto