Continuando la navigazione su questo sito o cliccando sulla croce, accetti il deposito di cookie destinati a realizzare statistiche di visita e alla proposta di video, pulsanti di condivisione, pubblicità personalizzate e un servizio di chat. Per maggiori informazioni e parametra i cookie X

FR EN DE ES IT PT
Dal 17 al 20 marzo, i Pandawa si attaccheranno alla loro pinta come una cocozza al suo scoglio! Niente di nuovo, quindi... ma, per una volta, avranno una buona ragione per sollevare i boccali: è San Patr'Ozio

 

Se c'è una fonte alla quale i Pandawa attingono volentieri, è quella che fornisce loro l'ispirazione necessaria per trovare un pretesto per festeggiare! Bisogna ammettere che questa volta hanno una buona ragione per finire "al verde".

Fu infatti il 17 marten dell'anno 12 che Pandawa entrò nel pantheon degli dei. Ammettetelo, la notizia non merita forse una pintina di Latte di Bambù fermentato? In questo periodo, non sarà solo il latte a scorrere a fiumi: ci saranno anche i regali! Per l'occasione, vi invitiamo a partecipare – da giovedì alle 10:00 - a un gioco gratta e vinci, con 4 statuette in:
 

  • L'Anutrof Alig Dentieri, il vecchio avaro che dice di essere stato il primo a scoprire l'Isola di Pandala.
  • Mali Buh, una Pandawa molto sveglia, nonostante le apparenze.
  • Pandalida, la cantante famosa per il suo successo "Lasciatemi bere, perché ne sono fiera".
  • E anche Cris Tall, l'Anutrof sempre a secco, perfino (e soprattutto) a San Patr'Ozio.

 
Buona fortuna!

E se anche voi festeggiate San Patr'Ozio con gli amici, fate attenzione poiché come dice il famoso proverbio Pandawa: "Tanto va la pinta alla botte... che prima o poi la svuota!"

Appuntamento da giovedì alle 10:00 su Ecco Patr'Ozio